sicilia

La Regione Sicilia ha pubblicato un nuovo Bando, rivolto al sistema produttivo locale. Oggetto dell’iniziativa sono le micro imprese la cui attività è stata sospesa dai DPCM 11 marzo 2020 e 22 marzo 2020 e ordinanze del Presidente della Regione.

Questa categoria di aziende è quella numericamente più presente in questa regione e, allo stesso tempo, quella che ha subito le conseguenze più pesanti della pandemia e del conseguente lockdown imposto a livello nazione.

Requisiti per le aziende in Sicilia

Possono presentare domanda le micro imprese che:

  • abbiano meno di 10 dipendenti e con un fatturato annuo e/o un totale non superiore a 2.000.000 euro;
  • hanno sede operativa in Sicilia;
  • sono iscritte nel registro delle imprese e non risultano sospese o inattive;
  • hanno avuto l’attività dichiarata sospesa per effetto dei DPCM e delle Ordinanze del Presidente della Regione Sicilia e che non hanno ottenuto alcuna deroga.

 

Possono, inoltre, presentare domanda le micro imprese alberghiere con codice ATECO 55.10 che:

  • hanno sede operativa in Sicilia;
  • risultino iscritte nel Registro delle imprese e non risultino sospese o inattive.

 

Le agevolazioni consistono in un contributo a fondo perduto, nella misura massima di 35.000 euro per ogni impresa, che prevede:

  • 5.000 euro una tantum per le imprese che hanno avviato l’attività dopo il 31 dicembre 2018;
  • 6.000 euro una tantum per le imprese che hanno avviato l’attività prima del 1° gennaio 2020 e che, nell’anno 2018, si trovavano in regime fiscale forfettario;
  • 5.000 euro una tantum più un importo pari al 40% del fatturato medio di due mesi calcolato sulla base della dichiarazione annuale IVA per l’anno 2018.

 

Gli aiuti sono concessi nell’ambito del “Quadro temporaneo per le imprese di aiuto di Stato a sostegno dell’economia nell’attuale emergenza del Covid-19“.

La dotazione finanziaria ammonta a 128.500.000 euro.

 

L’aiuto verrà concesso mediante valutazione a sportello attraverso la piattaforma digitale “Incentivi.regione.sicilia.it. I termini per presentare domanda di contributo saranno resi noti con la pubblicazione del bando. (indicativamente tra due settimane sul BUR).

 

Scegli gli esperti di Golden Group per ottenere i fondi relativi a questa nuova iniziativa!

L’articolo Sicilia: nuovi contributi a fondo perduto per microimprese sembra essere il primo su Golden Group.

Leggi l'articolo su www.goldengroup.biz