Le Camere di Commercio di Firenze e di Pisa hanno previsto l’erogazione di contributi per favorire l’apertura di nuovi mercati nazionali e internazionali attraverso la partecipazione a mostre e fiere che si svolgono in Italia e all’Estero.

CCIAA Firenze – Mostre e Fiere di Settore

Beneficiari

Possono beneficiare dell’intervento camerale le micro, piccole e medie imprese (MPMI), con sede legale e/o operativa iscritta al Registro delle Imprese di Firenze, che prendano parte a manifestazioni fieristiche svolte a partire dal 2 gennaio 2020 e fino al 31 Dicembre 2020, inserite nel Calendario 2020 delle Manifestazioni Fieristiche Internazionali, svolte in Italia. Le spese ammissibili sono quelle sostenute per la locazione degli spazi espositivi con l’allestimento base previsto dal soggetto organizzatore delle mostre/fiere.

Tipo di Sovvenzione

Il contributo ammonterà al 50% delle spese, al netto di Iva e di eventuali contributi di terzi, fino ad un massimale di 1.000,00 per le Fiere non certificate ed un minimo di spese ammissibili di 500,00 per ciascuna impresa partecipante. In caso di manifestazioni fieristiche certificate, il contributo è elevato a 1.200,00.

Tempistica

Si potranno presentare le domande dal 16 Marzo 2020 al 31 Dicembre 2020.

CCIAA Pisa – Voucher per la partecipazione a fiere in Italia e all’estero

Beneficiari

Possono beneficiare dell’intervento camerale le micro, piccole e medie imprese (MPMI), loro cooperative e consorzi, aventi la sede o unità locale oggetto dell’investimento nella Provincia di Pisa e che effettuino spese per la partecipazione a Fiere Internazionali in Italia o all’Estero.

Tipo di Sovvenzione

  • Manifestazioni fieristiche svolte in Italia ed in Paesi esteri appartenenti all’Unione Europea (ivi compresi Svizzera, Principato di Monaco, Liechtenstein, Andorra, San Marino): I contributi sono concessi nella misura del 50% delle spese riconosciute come ammissibili e regolarmente documentate, fino ad un massimo di € 2.000,00.
  • Manifestazioni in Paesi esteri NON appartenenti all’Unione Europea: I contributi sono concessi nella misura del 50% delle spese riconosciute come ammissibili e regolarmente documentate, fino ad un massimo di 2.500,00.

Tempistica

Le date di scadenza per la presentazione delle domande di contributo variano in base alla data di inizio della fiera o mostra per la cui partecipazione l’impresa richiede il contributo, nel modo di seguito specificato:

  • 1° periodo: Mostre e Fiere che hanno avuto inizio nei mesi gennaio/giugno 2020: data di scadenza 31 Agosto 2020;
  • 2° periodo: Mostre e Fiere che hanno avuto inizio nei mesi luglio/novembre 2020: data di scadenza 15 Dicembre 2020.

 

L’articolo Toscana: Bandi Camerali Per La Partecipazione a Fiere sembra essere il primo su Golden Group.

Leggi l'articolo su www.goldengroup.biz