Il presente Bando intende sostenere la ripresa del tessuto produttivo dell’area colpita dagli eventi sismici dell’agosto e dell’ottobre 2016 e del gennaio 2017, tramite la concessione di aiuti alle imprese che abbiano subìto un danno, già operanti al 24 febbraio 2016 nel territorio della Provincia di Rieti nei quali sono ubicati i 15 comuni rientranti nel cratere sismico del Lazio.

I Comuni rientranti nell’“Area del Cratere Sismico del Lazio” sono: Accumoli, Amatrice, Antrodoco, Borbona, Borgo Velino, Castel Sant’Angelo, Cittareale, Leonessa, Micigliano, Posta, Cantalice, Cittaducale, Poggio Bustone, Rieti e Rivodutri.

In particolare, l’agevolazione consiste in un contributo delle spese relative ai “costi della produzione”, sostenuti dalle imprese in due esercizi consecutivi (scelti dall’impresa beneficiaria) tra il 2017 e il 2020, entro il limite massimo della Riduzione del Fatturato subìta a seguito degli eventi sismici.

Beneficiari

L’Avviso è rivolto alle imprese, artigiane e non, in forma singola, inclusi i Liberi Professionisti, titolari di Partita IVA, già operative nel territorio della Provincia di Rieti al 24 Febbraio 2016 e operanti nei settori di attività ATECO 2007 indicati nel Bando.

Tipo di sovvenzione

L’Aiuto è un contributo a fondo perduto nella misura del 100% dei costi ammissibili sostenuti dall’impresa beneficiaria in due esercizi consecutivi tra il 2017 e il 2020, a scelta dell’impresa stessa.

Il contributo massimo erogabile è in ogni caso pari a 50.000 euro.

Tempistica

Le domande possono essere presentate a partire dal 2 Ottobre 2019 e fino al 28 Novembre 2019.

Informazioni

Se sei interessato all’agevolazione, contattaci compilando il form che trovi qui accanto!

L’articolo Lazio: Bando Sisma 2019 sembra essere il primo su Golden Group.

Leggi l'articolo su www.goldengroup.biz