Fiere in Lombardia

Fiere in Lombardia: ci siamo. Dopo il blocco totale legato al Covid-19, pubblicato il Bando POR FESR 2014-2020 per la concessione di contributi per Fiere Internazionali.

 

Il bando è finalizzato a favorire sinergie di business tra aziende italiane ed estere. C’è una grande voglia di ri-attrarre investimenti, accordi commerciali e altre iniziative attive di informazione e promozione rivolte a potenziali investitori esteri.

Ciò si concretizzerà attraverso il sostegno, con una agevolazione a fondo perduto, alla partecipazione delle micro, piccole e medie imprese alle manifestazioni fieristiche di livello internazionale che si svolgono in Lombardia.

Possono richiedere questa agevolazione le micro, piccole e medie imprese che abbiano, in fase di erogazione dei contributi, una sede operativa attiva in Lombardia. I progetti ammissibili devono prevedere la partecipazione a una o più fiere di livello internazionale, inserite nel calendario fieristico approvato annualmente da Regione Lombardia, che si svolgano entro il 31 dicembre 2022.

FIERE IN LOMBARDIA: DOTAZIONE FINANZIARIA

4.200.000 €

CHI PUO’ PARTECIPARE:

Possono partecipare al le Micro, Piccole e Medie Imprese (MPMI) in possesso dei seguenti requisiti:

  1. Essere iscritte al Registro delle Imprese e risultare attive;
  2. Non essere attive nel settore della fabbricazione, trasformazione e commercializzazione del tabacco e dei prodotti del tabacco;
  3. Essere in regola con gli obblighi contributivi, come attestato dal Documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC);
  4. Non avere alcuno dei soggetti di cui al codice delle leggi antimafia per il quale sussistano cause di divieto, di decadenza, di sospensione;
  5. Non essere in difficoltà, secondo la definizione europea.

CARATTERISTICHE DELL’AGEVOLAZIONE:

Le agevolazioni sono concesse nella forma del contributo a fondo perduto. Non saranno ammissibili progetti con spese inferiori a € 6.000.

L’agevolazione è concessa in percentuale delle spese ammissibili, secondo il seguente dettaglio:

1)   Nuovi espositori:
• 50% delle spese ammissibili, nel caso di partecipazione ad una sola fiera;
• 60% delle spese ammissibili, nel caso di partecipazione a due o più fiere, incluse diverse edizioni della stessa fiera;
• Fino a massimo € 15.000.

2)   Espositori abituali:
• 40% delle spese ammissibili, nel caso di partecipazione ad una sola fiera;
• 50% delle spese ammissibili, nel caso di partecipazione a due o più fiere, incluse diverse edizioni della stessa fiera;
• Fino a massimo € 10.000.

3)   Premialità:
• Premialità di +5%, in caso di microimpresa;
• Premialità di +5%, in caso di startup (impresa iscritta al Registro Imprese e attiva da non più di 24 mesi).

 

TEMPISTICA:

Le domande dovranno essere presentate a partire dalle ore 10.00 del 15 Settembre 2020 (procedura valutativa a sportello)

 

Scegli l’esperienza dei Consiglieri d’Impresa di Golden Group per ricevere i contributi per la tua azienda!

L’articolo Fiere in Lombardia: nuovi contributi per le aziende sembra essere il primo su Golden Group.

Leggi l'articolo su www.goldengroup.biz