La Regione Emilia-Romagna ha prorogato i termini per la presentazione delle domande relative al Fondo StartER e al Fondo Energia.

Fondo Energia

Con tale Fondo, la Regione intende sostenere la realizzazione di interventi di green economy, per la promozione dell’efficienza energetica e dell’uso di energia rinnovabile, attraverso un finanziamento agevolato a copertura del 100% dei costi ammissibili.

Possono essere finanziati, ad esempio:

  1. interventi volti all’efficienza energetica ed alla riduzione delle emissioni di gas climalteranti nell’unità produttiva oggetto dell’intervento, quali:
    • interventi su edifici (rivestimenti, infissi isolanti, coibentazioni, pavimentazioni, ecc);
    • interventi sui processi produttivi (installazione di impianti ad alta efficienza energetica, sostituzione di motori elettrici, inverter, rifasamento, gruppi di continuità, utilizzo di energia recuperata dai cicli produttivi, ecc.);
    • sistemi di gestione e monitoraggio dei consumi energetici;
  2. interventi volti alla produzione di energia da fonti rinnovabili, privilegiando quelle in autoconsumo, nonché gli impianti di cogenerazione ad alto rendimento ai sensi della Direttiva 2012/27/UE.

Sono ammessi alla seguente agevolazione le imprese attive e aventi unità locale in cui si realizza il progetto di investimento in Emilia-Romagna ed operanti in uno dei settori di attività ATECO 2007 indicato nel Bando.

Fondo StartER

Il Fondo StartER è un fondo rotativo di finanza agevolata a compartecipazione privata finalizzato al sostegno della nuova imprenditorialità attraverso l’erogazione di finanziamenti a tasso agevolato.

I progetti ammessi dal Fondo devono puntare all’innovazione produttiva e/o di servizio, allo sviluppo organizzativo, alla messa a punto dei prodotti e servizi che presentino potenzialità concrete di sviluppo, al consolidamento ed alla creazione di nuova occupazione, prioritariamente negli ambiti della S3, anche attraverso percorsi di rete, all’introduzione ed uso efficace di strumenti ICT, nelle forme di servizi e soluzioni avanzate, con acquisti di soluzioni personalizzate di software e tecnologie innovative per la manifattura digitale.

Possono accedere al presente Bando le MPMI iscritte al Registro Imprese da non più di 5 anni dalla data di presentazione della domanda, con localizzazione produttiva in Emilia-Romagna.

Tempistica

Per entrambi gli Avvisi sarà possibile presentare domande entro le ore 12:00 del 16 Dicembre 2019.

Informazioni

Per avere maggiori informazioni sui bandi, compila il form che trovi qui accanto!

L’articolo Emilia-Romagna: Proroga Fondo StartER e Fondo Energia sembra essere il primo su Golden Group.

Leggi l'articolo su www.goldengroup.biz